Consigli utili per la dieta in menopausa

Quale dieta seguire in menopausa? Ce n’è davvero una migliore? Qualche consiglio per orientarsi.

Scegliere la corretta dieta in menopausa è molto importante per la salute femminile. Seguire i consigli degli esperti può aiutarci a vivere meglio la menopausa e tenere sotto controllo alcuni rischi, come l’osteoporosi

Il ritmo del corpo cambia e anche le esigenze si modificano: esserne a conoscenza aiuta ad adeguare l’alimentazione e le abitudini quotidiane. Anche le vampate di calore in menopausa possono essere tenute sotto controllo grazie alla alimentazione o specifici integratori alimentari. 

Dieta e menopausa: cosa è indispensabile e a cosa fare attenzione!

Durante la menopausa la massa grassa corporea ha una naturale tendenza ad aumentare, così come possono insorgere problemi cardio-circolatori e di osteoporosi alle ossa.

Facciamo attenzione a ciò che fa innalzare la glicemia e il colesterolo:

  • Zuccheri
  • Grassi
  • Alcol
  • Fumo

Possiamo tenerli sotto controllo anche a casa con il supporto di semplici apparecchi da usare in autonomia come un glucometro digitale o apparecchi multifunzione come il multicare In che consentono di misurare glicemia, colesterolo e trigliceridi.

Gli alimenti importanti

Per una corretta alimentazione in menopausa è importante assumere:

  • Alimenti integrali: sono da preferire gli alimenti con farine integrali poiché hanno un basso indice glicemico.
  • Pesce azzurro, soprattutto di piccole dimensioni.
  • Alimenti ricchi di calcio e vitamina D: le ossa vanno rafforzate mangiando alimenti che apportino calcio, come il latte, lo yogurt, il kefir, il parmigiano e i latticini magri.
  • Carne bianca: è infatti meno ricca di grassi.
  • Frutta: è bene mangiarne tanta e variare, è infatti ricca di antiossidanti.
  • Verdura a foglia larga: la verdura non dovrebbe mai mancare dalla dieta quotidiana, e in menopausa bisogna arricchirla di verdure a foglia larga.
  • Acqua: non dimentichiamola mai, anche la pelle diventa solitamente più secca e chiede acqua creme specifiche molto emollienti.
  • Integratori alimentari: Vitamine e Omega 3, importante in menopausa per combattere le malattie cardiache possono essere assunti attraverso integratori alimentari. Se accertiamo la carenza di elementi specifici possiamo scegliere un integratore specifico di Vitamina B o Vitamina D oppure integratore di Magnesio per esempio. Oppure preferire integratori multivitamine.

Salute in menopausa non solo alimentazione, anche movimento e sole

In menopausa è importante aiutare il corpo ad assimilare tutti i nutrimenti al meglio e mantenersi tonico. Sì quindi al movimento: camminata veloce e lunghe passeggiate oppure anche home fitness se non si vuole uscire nei mesi più freddi.

Ricordiamo però che l’esposizione al sole per almeno 20 minuti al giorno è fondamentale per fissare la vitamina D. Se siamo carenti di vitamina D possiamo assumerla insieme ad altri integratori di vitamine e minerali oppure scegliere la pratica versione in spray.

Torna in alto