TOP PRODOTTI AUSILIUM


28 Agosto 2014

Dal blog di Ausilium

Ictus celebrale: l'importanza della tempestività della diagnosi e della riabilitazione

Si stima che nel mondo ogni circa 7 secondi una persona venga colpita da ictus celebrale. L'ictus costituisce la seconda causa di morte in Italia, colpendo indipendentemente uomini e donne. Purtroppo, in molti casi genera conseguenze anche piuttosto gravi, tra cui demenza, invalidità e perdita di autosufficienza. Si manifesta in seguito ad una ostruzione o chiusura totale di un'arteria, che provoca una interruzione del flusso sanguigno al cervello e la relativa mancanza di ossigeno. E' quindi di fondamentale importanza riconoscere subito i primi sintomi, in modo da intervenire tempestivamente e limitare i danni. Cosa ci può far intuire che una persona stia avendo un ictus celebrale? I sintomi più comuni sono un formi [...]

Continua a leggere...


 







ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

 
Nome
Cognome
Indirizzo Email